CHE COSA SONO LE NUVOLE ?

Che cosa sono le nuvole ?” è un cortometraggio di Pier Paolo Pasolini, presente nel film “Capriccio all’Italiana” 1968. Il film è una riflessione sul significato dell’essenza umana. Lo sceneggiatore infatti utilizza il dipinto di D. Velazquez , “Las Meninas” per rappresentare il tema dell’inganno e per esortare il pubblico ad entrare “dentro” il quadro mostra più livelli di messa in scena. Gli attori o filosofi-burattini, Otello e Jago, dietro le quinte si pongono domande sul perché delle loro azioni, si rendono conto di non vivere in una realtà lucida, chiara, pura, ma di essere guidati da un burattinaio, un mandante che muove i fili dei burattini condizionando eventi secondo i propri scopi. Per Otello e Jago la vita ha valore onirico in quanto si rivela all’uomo in modo deformato  Per sostenere la loro tesi i burattini aspetteranno uno spazzino che li getterà in una discarica, che si identifica con il mondo materiale. Per la prima volta i burattini sono a contatto con il mondo ideale, tanto da rimanere stupiti dalle nuvole << straziante , meravigliosa bellezza del creato >>, viene  superato l’inganno presente nella vita dell’uomo che fa fatica a scindere il falso dal vero. “Che cosa sono le nuvole ?” è, dunque, espressione del mondo ideale in cui la verità porta l’uomo a comprendere che la vita e la libertà sono un’illusione.
(Alessandra Vasienti)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...